Creare Nas per inesperti

io sono ancora più confuso XD

intanto grazie. probabilmente mi stai odiando per la mia ignoranza.
mi hai fatto sorgere diverse domande o necessità di conferma.
Una m2 x4 è ancora più veloce, quindi questo è un bene se ho capito bene, posso andare oltre i 900MB/s. basteranno una 30/50 GB giusto?

la scheda mi sembrava avesse una porta seriale video, ma forse mi sono confuso. e quindi come funziona? questo IPMI come lo installo/ si usa?

colgo il consiglio e quindi andrò di adattatore+scheda video a seguito di eventuali test/problemi in caso con Plex.

il disco che mi hai proposto sicuramente fa al caso mio per lo spazio, ma mi chiedo se non conviene prendere qualche altro disco di questi (uno lo sto già usando)
https://www.amazon.it/gp/product/B09B424KYN/ref=ppx_yo_dt_b_search_asin_title?ie=UTF8&th=1
e metterli in raid 5.
l’intenzione è di avere il contenuto multimediale sotto raid, mentre i documenti sotto raid e backup 321.

oppure quello da te consigliato è più affidabile, potrei iniziare a mettere il contenuto lì e in giro di un altro anno comprarne 2 e metterli in raid?
in quel caso se passo dal raid 1 al raid5 con ZFS perdo il contenuto?

scusatemi, ma sto cercando di cimentarmi in questa strada che per me è nuova, ma che secondo me alla fine (visto che devo fare cose semplici) mi ripagherà sia rispetto ad un sistema preconfezionato sia perchè posso imparare qualcosa in più.

Ciao,
stavo guardando il manuale del case che mi hai indicato e c’è scritto di usare PSU SFX o SFXL
ma la PSU consigliata ci sta?
toglierà spazio alla scheda video?

la prima cosa urgente da fare è smettere di chiamarlo raid o @Davvo potrebbe non rispondere delle sue azioni :rofl: :rofl: :rofl:

A parte tutto… tieni presente che una volta che hai scelto il layout della tua pool non puoi modificarlo agilmente, ma puoi solo espanderlo in base al layout scelto (ovvio, puoi sempre distruggere e ricreare, ma devi avere dove appoggiare i dati nel mentre, e aver attuato una buona strategia di backup!).
Su questo dovresti partire già col piede giusto o rischi di pentirtene a stretto giro: analizza la tua quantità di dati attuale, valuta l’andamento di crescita dei tuoi dati, e valuta il miglior rapporto prezzo/tera per il taglio dei dischi da usare.

Dipende cosa vuoi fare.

Sono validi, devi farti due conti tu in base a cosa vuoi fare.

Dipende cosa vuoi fare, ma sicuramente non vuoi un RAID5. Suggerirei la lettura di Terminology and Abbreviations Primer | TrueNAS Community, Introduction to ZFS | TrueNAS Community e iX's ZFS Pool Layout White Paper.

Personalmente ritengo che per iniziare ti possa bastare prendere un altro dei Toshiba che hai e creare un mirror VDEV, ma… dipende da cosa vuoi fare, nello specifico quanto spazio vuoi avere.

No, perché sono un pirla e ho messo il link all’alimentatore sbagliato. https://www.amazon.it/dp/B0937H4WJW

No.

Dipende… il mirror è più flessibile del RAIDZ.

In conclusione, se vi dico che dipende… cosa rispondete? :grimacing:

grazie a tutti e 2 per l’aiuto.
prima che tu non riesca a rispondere delle tue azioni, pensavo ad un RAIDZ in quanto se avevo capito bene c’era una miglior efficienza disco trovando il giusto compromesso con la sicurezza rispetto al mirror, anche perchè non ci devo tenere dati aziendali o simili.

Ecco io sono il secondo pirla, il quale anche ipotizzando la cosa ho comprato lo stesso. amazon è rapidissima e ora non posso neppure annullare :rofl:
per sicurezza RAM e scheda mi assicuri che vanno bene?

i dischi immagino devono essere monomarca, di lotti differenti e dimensionati uguale corretto? una volta scelto un pool ad esempio di 3 dischi da 6 TB, potrei portarlo a 4 espandendo sempre con un disco da 6 (in raidz). giusto?

al dipende rispondo quello detto inizialmente, ci devo far girare plex, nextcloud, archiviare 10/12TB di multimedia e alcuni documenti da qualche giga. avete consigli?

ma i dischi che mi hai consigliato tu, rispetto a quello che ho consumano meno? grandezze differenze cambiano o influiscono sui consumi?
per capire se conviene avere un mirror (2x 18TB) o ad esempio (3x 12TB) a livello di consumi.

sto cercando di capire come potrei usare quello che ho, soddisfare le esigenze ed eventualmente come pianificare un upgrade graduale.

Sisi i link sono giusti, poi non sono stato a prendere le RAM dalla QVL della MJ11-EC0 ma non dovrebbero esserci problemi.

Possono essere anche di marche diverse e degli stessi lotti/venditori.

No, RAIDZ necessita della distruzione della POOL per cambiare la struttura dei singoli VDEV.

Due dischi da 14-18TB in mirror.

Solitamente più dischi = più consumi, ed è anche vero che più i dischi sono grandi più consumano: scaricati i datasheet dei modelli in questione e fai due conti, ma penso che ti costi meno avere due dischi più grandi che tre o quattro più piccoli.

Nulla ti vieta di comprare una custodia e usarlo come backup esterno al sistema, da tenere magari in ufficio.

Grazie. Incrociamo le dita per la RAM.
Farò quello che mi consigli.
Mi rimane la questione dell’IPMI. come funziona? come lo installo/ si usa?
giusto per capire come muovermi dopo che avrò assemblato il tutto.

p.s. come m2 può andare questa? anche se mi sembra esagerata la dimensione per quello che mi serve.

Riguardo l’IPMI solitamente funziona così: attacchi il cavo internet alla porta dedicata e poi vai all’indirizzo IP che gli viene assegnato (basta guardare nel modem), poi ti connetti usando delle credenziali standard (tipo quelle del modem) che a volte sono segnate sulla scheda madre (dipende dal modello); una volta dentro ci sarà una sezione che ti fa vedere l’output a schermo, entri e a quel punto avvii e segui il processo di installazione. Input e output viene gestito tranquillamente via IPMI.

Per l’SSD va bene come grandezza se non ci tieni dati veri e propri. Suggerirei qualcosa di più resistente, ma dipende quanto vuoi spendere.

immagino tu lo utilizzi già adesso in qualche modo (se hai il pass), è importante capire come vuoi far girare plex: oltre al fatto che che hai bisogno di servire 2 client, streammi alla qualità originale, transcodifichi offline o transcodifichi a risoluzioni elevate?
Nel primo caso puoi star tranquillo che non ti servirà la GPU, nel secondo anche potresti farne a meno, nel terzo ne sentirai probabilmente subito il bisogno

Grazie, ora mi è un pochino più chiaro.

tipo? comunque l’intenzione era di mettere solo il sistema operativo, anzi se potessi spendere meno o uguale per qualcosa di più piccolo e affidabile forse ancora meglio.

io il pass lo presi non proprio perchè ne avevo necessità in quanto se posso permettermelo ogni tanto mi piace contribuire dove posso e quel che posso. Dato che plex l’ho usato parecchio tempo senza pagare senza mai trovarmi male decisi così.
in linea generale ora è sul mio pc casalingo. per cui ho già una scheda video e al 90% streammo sulla rete casalinga sulla tv. file a 4K al massimo della transcodifica disponibile. con il nas non penso che andrò per via remote su plex.

Dato che al momento non uso backup o altro sui file multimediali, con ZFS potrei mettere un disco da 18TB e successivamente prenderne un altro e fare mirroring?
questo mi aiuterebbe a suddividere la spesa nel tempo.

Per il PSU pensavo di spendere qualcosina in più e prendere un 80 Gold, faccio male?

Meno di 30 euro per un SSD NVMe non li puoi spendere.

In linea di massima no.

Prova e vedi come ti trovi, al massimo la soluzione è un po’ “contorta” ma c’è… L’importante alla fine è non avere buffer durante la visione!

Nuovi è vero è difficile

ma… i 128/256 usati te li tirano dietro, ed il più delle volte sono sfruttati pochissimo… IMHO

Fatti 2 conti, tra quello che risparmi in corrente e quello che spendi in più per l’acquisto, per capire se ne vale la pena

Per 30 euro me lo compro nuovo…

Ciao, ho notato che sei uno dei pochi italiani sul forum, https://forums.truenas.com/t/how-to-install-pfsense-on-virtual-machine-on-truenas-core/3317 forse puoi darmi una mano, nel link trovi il mio “problema”.

Stai venendo aiutato nel topic da alcuni dei più esperti utenti in merito, personalmente io posso offrire nulla in più a quanto loro stanno già facendo ma monitorerò la discussione per intervenire qualora ne constatassi il bisogno.

Ciao finalmente sono arrivati tutti i pezzi.
sto avendo difficoltà con la scheda madre. stavo cercando il manuale ma di MJ11-EC1 non trovo nulla.
Al massimo ho trovato questo ma la cosa più evidente è che la porta pcie è diversa e non so anche se altro.

prima di cominciare volevo vedere se c’erano versioni firmware da aggiornare.

penso che mi ci metterò dietro nel weekend. con i seguenti passaggi:
monto il tutto
scarico chiavetta usb con truenas scale per installarlo sul nas
poi nasce il punto dolente, per vedere il video uso la vga o il collegamento LAN?
quest’ultimo non l’ho mai usato, dove si configura l’ip e l’accesso? va fatto a livello bios?
per questo cercavo un manuale o qualche cosa a riguardo per evitare errori.
mi puoi dare una mano?

Yup, puoi usare il manuale della EC0 e ignorare tutto ciò che non è presente sulla EC1.

LAN, eccoti il manuale.

L’IP dovrai prenderlo dal modem.

Ciao Dave,
Intanto grazie!
effettivamente senza manuale è stato un pochino più difficile, in quanto la parte di powerled etc è leggermente diversa tra EC0 ed EC1, e non sapevo se aveva l’HDAudio e quindi non l’ho collegato.
Per il resto è andato tutto e ho installato truenas scale.
Ora devo studiare un po’ come ottimizzare i cavi lan, in quanto uno è collegato alla parte management per il video. un altro per avere un ip da interrogare per accedere a truenas scale via web.
infine mi devo studiare un pochino il SO perchè ho installato PLEX ma probabilmente non con tutti gli accorgimenti del caso, tenendo conto che la cartella media dovrò condividerla e accedere da un pc ws.
Sono ben accetti consigli o manuali sperando che questi non siano troppo tecnici, perchè ripeto che sono un neofita.

p.s. devo anche trovare una mascherina per la scheda madre, ho visto che molti se la stampano con la stampante 3d a filamento. esiste qualcosa di universale o di utilizzabile nel mio caso?

Qui c è il modello da far stampare, altrimenti anni fa ne avevo fatta una con un dremel/lamierino e un po’ di pazienza (puoi usare anche un materiale plastico)